POLIZIA LOCALE DI COLLEGNO: ALTRA PROVA DI PROFESSIONALITA’.

2017-12-27-PHOTO-00000251

Oggi desidero condividere con voi un articolo tratto da La Stampa del 24 dicembre scorso. Ho notato che molto spesso, molti dimenticano il ruolo della Polizia Locale. Questo non accade solo a Collegno ma un pò ovunque, spesso sono in tanti a dimenticarsi del loro impegno sul territorio. Invece, sempre più spesso leggo, soprattutto sui social, commenti poco qualificanti sul loro operato, sulla loro professionalità, sulla loro presenza sul territorio. Il problema, come molto spesso accade in questi casi,  è l’informazione e la conoscenza. 

Tanto per cominciare credo sia opportuno precisare che  purtroppo, per via del famoso patto di stabilità, nel corso degli anni, le amministrazioni comunali, anche le più virtuose come Collegno, non hanno potuto procedere a nuove assunzioni, nonostante avessero la possibilità finanziaria per poterlo fare. Nel corso degli anni quindi il numero dei componenti del comando di Polizia Locale cittadino è andato progressivamente ad assottigliarsi. Da oltre cinquanta componenti, circa dieci anni fa,  siamo passati a trentacinque, quindici in meno. Questo però non ha impedito ai componenti della Polizia Locale di Collegno di essere comunque sempre presenti sul

TANTI AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO!

Documento2

IL NOSTRO BILANCIO SEGNO DI SCELTE POLITICHE CHE CI CARATTERIZZANO.

BILANCIO_DUE_FOTOLIA-kZVH--835x437@IlSole24Ore-Web

L’ultimo Consiglio Comunale del 19 dicembre scorso è stato l’occasione per approvare il bilancio per l’anno 2018. Un documento come sempre responsabile e di prospettiva per il nostro Comune che, approvato nel mese di dicembre, ci consentirà, tra le altre cose, di non lavorare in dodicesimi per l’anno nuovo, aspetto, a mio giudizio, di non poco conto. In aula le relazioni del Sindaco e dell’Assessore con deleghe al bilancio, che hanno preceduto il dibattito, hanno presentato con precisione il documento di bilancio per il nuovo anno.

Di quest’ultimo intendo sottolineare alcuni aspetti che a mio avviso caratterizzano non solo le scelte fatte dalla maggioranza consiliare ma, più nello specifico, rappresentano i punti cardine su cui si fonda il nostro Partito e il nostro agire di governo per la Città.

Il principio costituzionale della progressività delle imposte, secondo cui ciascuno contribuisce alla spesa pubblica in base alla propria

INAUGURAZIONE UFFICIO DEL SINDACO NEL QUARTIERE DI OLTREDORA.

 

Il centro civico Salvatore Treccarichi

 

Il quindici dicembre scorso è stato inaugurato l’ufficio del Sindaco nel quartiere di Villagio Dora all’interno del Centro Civico “Salvatore Treccarichi”. La creazione di questo nuovo punto di ascolto e d’incontro all’interno del quartiere nasce dalla volontà di creare un nuovo strumento per i cittadini ivi residenti attraverso cui comunicare in modo ancora più rapido con l’Amministrazione Comunale. L’ufficio, oltre che permettere ai cittadini del quartiere di avere un punto di riferimento istituzionale più vicino a casa a cui rivolgersi per avere informazioni, chiarimenti o per presentare delle istanze intende affermare, una volta di più, la volontà di creare sul nostro territorio una rete istituzionale policentrica. Sempre più infatti, nelle moderne città europee, sia per quanto concerne la distribuzione dei servizi sia per quanto concerne la presenza degli uffici istituzionali sul territorio, si privilegia una struttura a rete composta da più centri, con il

PD DI COLLEGNO: LA POLITICA RESPONSABILE, CONCRETA E DI PROSPETTIVA.

cropped-logo-pd-collegno5

 

Quest’anno volge al termine anche per il gruppo consiliare del Partito Democratico di Collegno. Un anno che ci ha visto realizzare progetti importanti. Quelli utili alla vita quotidiana dei nostri cittadini e quelli di più ampio respiro che riguardano le prospettive della nostra città, sempre più punto di riferimento per la Zona Ovest di Torino.

Ineludibile punto di partenza per la nostra Amministrazione e per la realizzazione progressiva del nostro programma di mandato è la nostra solidità finanziaria. Collegno è da sempre riconosciuto come un comune virtuoso, e in questi tre anni, abbiamo provveduto a rafforzare la nostra posizione di solidità finanziaria. Questo ci ha consentito e ci consente ogni giorno di poter investire sul nostro territorio in ambiti diversi in modo sicuro e pianificato con l’obiettivo di consegnare ai nostri abitanti una città sempre migliore.

PROLUNGAMENTO DELLA LINEA 1 DELLA METROPOLITANA COLLEGNO-CASCINE VICA: CI SIAMO!

treni-val-metropolitana-torino-gtt-110924052015

 

L’uno dicembre è stata una data per noi davvero importante. Da quanto abbiamo potuto apprendere dai maggiori quotidiani nazionali e locali entro la fine dell’anno verrà finanziato il progetto che prevede il prolungamento della metro verso ovest da Collegno in direzione di Cascine Vica. L’intero tracciato sarà lungo 3,4 km e prevede la creazione di quattro stazioni: Certosa (dove sarà possibile l’interscambio con il treno nella stazione di Collegno), Collegno Centro, Leumann e Cascine Vica. Costo totale dell’opera 148 milioni, che verranno coperti interamente dallo Stato. Le risorse derivano dal fondo investimenti che aveva previsto la legge di stabilità del 2017. Il tracciato verrà realizzato da Infra.To, a cui spetterà il compito da adesso in poi di pianificarne la realizzazione. I cantieri inizieranno ad essere operativi entro la fine del 2018 e l’opera sarà ultimata entro il 2023, le prime due fermate, di cui il progetto esecutivo è

Powered by WordPress | Designed by: video game | Thanks to seo services, seo service and Etiketten drucken