ITALIA COME IL FAR WEST…MA PER SALVINI E’ TUTTO NORMALE.

 

Schermata 2018-08-01 alle 09.05.06

Dopo l’ennesimo caso di violenza ai danni di una persona di colore, avvenuto proprio qui dietro casa nostra, a Moncalieri, direi che forse è arrivato il momento di aprire gli occhi. A dire il vero, è già qualche mese che è necessario aprire gli occhi. D’altra parte non ci si poteva aspettare un risultato diverso.

Da quando si è insediato il governo “pentaleghista del cambiamento”, abbiamo assistito nel nostro paese ad un incessante moltiplicarsi di casi di violenza razzista. Tutto questo mi lascia davvero sbigottito, poiché ero convinto che certe cose si potessero leggere solo sui libri di storia e invece a quanto pare stanno tornando in auge. Quello che riscontro, anche sui social, è che anche coloro i quali nutrivano nei meandri più lontani della loro mente, un velato razzismo si sentono oggi in diritto e in dovere di esprimere nelle forme più disparate, più o meno sottili, il loro odio xenofobo. Questo governo ha chiaramente sdoganato certi atteggiamenti di intolleranza e questo lo si nota in diversi ambiti. Pensate ai

A COLLEGNO E’ TUTTO PRONTO PER L’ARRIVO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELLA FORMAZIONE.

6fb00c5c-7aea-11e8-9067-b11bcf5b38f0_2271520_1530200586-kMb-U0154429814Mw7ddya-1024x576@LaStampa

Per chi come me è nato e cresciuto a Collegno, sembrava quasi una cosa irrealizzabile e invece, la nostra Città ospiterà presto diverse centinaia di studenti universitari che verranno a studiare qui, sul nostro territorio, alla facoltà di Scienze delle Formazione, nella splendida cornice della Certosa Reale. Quale modo migliore per valorizzare questi spazi? A questo link trovate un interessante articolo sul tema, tratto dal giornale La Stampa. Un grandissimo risultato per la Città, che conferma la sua attenzione al tema dell’istruzione e della cultura. Siamo già  considerati un esempio in tutta la provincia per la grande tradizione che ha la nostra Città proprio sul tema delle scuole, l’arrivo dell’Università rappresenta per noi il completamento di un percorso che ci porterà ad avere sul nostro territorio tutti i livelli di istruzione, fino appunto all’alta formazione. Il fatto che l’Università di Torino abbia scelto proprio Collegno testimonia come la nostra Città abbia lavorato bene anche in passato, creando le condizioni ideali per renderla una meta ambita. #collegnouniversità #collegnoimpegnocomune

 

Gianluca Treccarichi

SONO LE SCELTE CHE CARATTERIZZANO UN’AMMINISTRAZIONE.

7f33306b-20d6-4641-817f-99193526bd94

 

Un incontro molto partecipato quello di mercoledì sera nella sede del Comitato di Quartiere Villaggio Dora, che ovviamente ringraziamo per l’ospitalità. La riunione aveva a tema la delibera approvata in Consiglio Comunale il 26 giugno sul riscatto del diritto di superficie da parte dei proprietari degli alloggi in viale dei Partigiani e via Allegri.

Una parte del riscatto del diritto di superficie di questi alloggi era già avvenuta in passato e faceva riferimento alla norma vigente in quel periodo, che stabiliva la somma che i proprietari degli immobili avrebbero dovuto pagare per riscattare, se lo desideravano, il diritto di superficie del proprio alloggio.

Ad oggi la normativa è cambiata e il Comune di Collegno, avrebbe dovuto proporre il riscatto ai proprietari che ancora non avevano provveduto ad esercitarlo (il 30% circa) a somme più alte di quelle che erano state proposte tempo fa a gli altri proprietari che invece avevano deciso di riscattare il diritto di superficie.

Con la delibera del Consiglio Comunale del 26 giugno l’Amministrazione Comunale ha però deciso di dare la possibilità oggi, a coloro che vorrebbero esercitare il riscatto del diritto di superficie per il proprio alloggio (cosa non obbligatoria), di essere messi nelle stesse condizioni di coloro che lo avevano riscattato in passato. Sia per i nuovi che per i vecchi edifici sarà infatti possibile riscattare il diritto di superficie a costo zero.

Ho votato convintamente questa proposta di delibera, perché in linea con i valori delle nostre scelte politiche, perché ancora una volta dalla parte dei nostri cittadini!!!!

 

Gianluca Treccarichi

ORDINE DEL GIORNO DEL CONSIGLIO COMUNALE DEL 26 GIUGNO 2018.

Unknown

 

A questo link trovate l’ordine del giorno che verrà discusso nel Consiglio Comunale di questa sera, a partire dalle 19.30 presso la sala consiliare della Città in via Torino 9. Vi Aspetto!

 

Gianluca Treccarichi

NUOVO NUMERO DE LA VOCE DELLA DORA.

Schermata 2018-06-15 alle 09.13.28

 

 

A questo link trovate il nuovo numero de la Voce della Dora con tante notizie utile e tanti spunti di riflessione interessanti. Buona lettura. Vi ricordo che potete seguirci anche sul nostro sito www.lavocedelladora.it.

 

Gianluca Treccarichi

AMMINISTRATIVE 2018, RIPARTIRE CON FIDUCIA DAI NOSTRI VALORI.

elezioni-amministrative-2018

 

Lo scorso weekend sono stati giorni di voto in molte città italiane. Molti cittadini sono stati chiamati a votare per scegliere il loro governo locale.  Osservando i risultati balza all’occhio il fatto che si consolida l’avanzata del centro destra e nello specifico della Lega. Non condivido nulla della politica di Salvini ma a lui si deve riconoscere una certa “capacità politica”. In campagna elettorale e anche dopo, una volta divenuto Ministro degli Interni, è riuscito a seminare la giusta dose di paura negli italiani, a identificare il nostro partito come unico e solo responsabile di tutti i mali che purtroppo attanagliano la nostra Italia e ha poi costruito una serie di slogan tanto semplici quanto brutali, da utilizzare come soluzione a tutti questi mali.  La vicenda Acquarius di per se non ha dimostrato né risolto nulla, anche se ho letto diversi commenti sui social di persone compiaciute perché il nostro governo ha deciso di lasciare quella nave a largo dalle nostre coste. Personalmente ho diversi amici spagnoli che mi hanno scritto su Facebook, stupiti della mancanza di umanità del nostro governo. Ecco, se all’estero rimangono indignati per

IL PRIMO BABY PIT-STOP A COLLEGNO!!!

BABY PIT STOP definitivoBABY PIT STOP definitivoBABY PIT STOP definitivo

NUMERO 10 DI COLLEGNO INFORMA

2.104.Logo_CollegnoInforma-300x225

 

 

Numero 10 Collegno Informa

CONCLUSA LA FESTA DE L’UNITA’ 2018 A COLLEGNO, UN GRAN SUCCESSO!!!

 

 

IMG-20180604-WA0005-800x445

 

A questo link vi riporto un interessante articolo, scritto da Rosanna Caraci tratto dal sito de La Voce della Dora, il nostro giornale di partito, su la Festa dell’Unità che si è tenuta nella nostra Collegno dal 25 maggio al 3 giugno. L festa ha visto impegnati nell’organizzazione tutti i componenti del Partito Democratico di Collegno che si sono adoperati nella buona riuscita della stessa e a cui va il mio personale ringraziamento. E’ stata una bellissima festa che oltre ad aver creato un bellissimo ambiente goliardico ha offerto, durante i dibattiti, tanti spunti di riflessione interessanti. Grazie davvero ancora a tutti!!!

Gianluca Treccarichi

#IOSTOCONMATTARELLA

 

Sono giorni di CAOS per la nostra Repubblica che ci lasciano davvero esterrefatti per ciò che sta accadendo. Succede che il capo dello Stato, come giustamente prevede la Costituzione, esercita una sua prerogativa e cioè quella di valutare la lista dei ministri PROPOSTA dal neo premier Giuseppe Conte. Perché non tutti sanno che il Premier PROPONE una lista di nomi e poi il Presidente della Repubblica avalla quella lista dopo ovviamente aver fatto le sue considerazioni e dopo aver dato seguito alle opportune interlocuzioni con le forze politiche proponenti, come anche lo stesso Di Maio afferma. S’inciampa sul nome di Paolo Savona, destinato secondo il duo giallo-verde Di Maio Salvini, a dover ricoprire il ruolo di Ministro dell’Economia. 

Il nostro Presidente della Repubblica si è tanto adoperato in questi mesi per favorire la nascita del nuovo governo composto dalle due forze che avevano vinto le elezioni, superando ogni genere di perplessità anche sulla nascita di un governo che aveva a capo una figura non eletta dal popolo, il professore

Powered by WordPress | Designed by: video game | Thanks to seo services, seo service and Etiketten drucken