POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA, UN SERVIZIO IN PIU’ PER I NOSTRI CITTADINI!!!


Unknown

Il Comune di Collegno, per agevolare e semplificare la comunicazione con i propri cittadini che abitualmente utilizzano la rete, ha deciso di acquistare alcune caselle di posta elettronica certificata da regalare ai propri cittadini. In questo modo, oltre che poter disporre di una casella di posta certificata con valore legale utilizzabile ad esempio anche in sostituzione delle raccomandate con ricevuta di ritorno, i cittadini collegnesi potranno ricevere tutta la corrispondenza dell’amministrazione direttamente sulla propria casella. Una bella comodità. Il servizio è attivo da maggio ed è assolutamente gratuito. Io l’ho già attivata, fallo anche tu, come aspetti???

Trovate la modulistica e tutte le info a questo indirizzo.

 

Gianluca Treccarichi 

 

FUTURA LEGGE DI BILANCIO, TRA SOGNI E REALTA’…

30c73216-6acc-4a9a-807b-5190e23b5415

Sono giorni caldi questi per il nostro governo e non solo per il torrido mese di agosto. Sui giornali di quest’ultima settimana ho avuto modo di leggere della programmazione economico-finanziaria a cui sta lavorando il nostro esecutivo per garantire la stabilità al paese e per porre le basi per la realizzazione delle riforme contenute nel contratto di governo, su tutte reddito di cittadinanza, flat tax e riforma della legge Fornero. 

Servono 26 miliardi per muovere i “primi passi” così come sostiene il ministro dell’economia, Giovanni Tria. Un importante incontro sul tema è avvenuto venerdì tre agosto tra Tria, Conte, Savona, Di Maio e Giorgetti, per tracciare le “linee programmatiche economiche-finanziarie da presentare in Parlamento a settembre” come sostiene proprio il Presidente del Consiglio, nelle colonne del quotidiano La Stampa. Risultato: c’è la volontà di realizzare quanto scritto sul contratto di governo. E fin qui, direi che lo sappiamo tutti ormai, questa cantilena la stiamo sentendo da qualche mese a questa parte. Il Leggi tutto “FUTURA LEGGE DI BILANCIO, TRA SOGNI E REALTA’…”

NON SONO SICURO DI ESSERE UN VISIONARIO…

103842873-39ed4075-a5d4-4bd5-9c34-f87b22768a60

In seguito alla notizia divulgata dai telegiornali e dai quotidiani sul tema dell’aggressione a Daisy Osakue, secondo cui alla base di tale gesto non ci sarebbero stati motivi di natura razzista, sui social, ma a dire il vero anche su alcune testate online, ho notato che molti si preoccupano di sottolineare come tale questione sia stato un incredibile autogol per il Partito Democratico, colpevole, con tutti i suoi rappresentanti a tutti i livelli, di aver fatto tanto baccano per nulla.  

Allora è tutto in ordine… possiamo stare sereni, se chi ha compiuto tale gesto ci rassicura di non averlo fatto per motivi di razzismo………………………va tutto bene. Inoltre come “aggravante” ai danni del Partito Democratico, udite udite, ci sarebbe da annoverare il fatto che tra gli autori della bravata ci sarebbe il figlio di un Consigliere Comunale del PD e peggio ancora, anche la vittima Daisy è iscritta al PD. Io sarei tentato di pensare che in realtà è stato tutto organizzato dal Partito Democratico, e non mi sorprenderebbe se qualche giornaletto iniziasse a Leggi tutto “NON SONO SICURO DI ESSERE UN VISIONARIO…”