MISSIONE COMPIUTA: IL PD HA VINTO A COLLEGNO.

E’ stato un periodo davvero duro. Oggi è il giorno dopo le elezioni amministrative nella nostra città. “Collegno è la nostra Città” questo è lo slogan con cui il PD di Collegno si è presentato a queste elezioni comunali. Sono stati mesi particolarmente duri sia dal punto di vista personale che dal punto di vista politico. Lo slogan che abbiamo scelto voleva rendere il senso di appartenenza e di responsabilità che sentiamo nei confronti di questa città e di questi abitanti. Preoccuparsi di un luogo significa essere quel luogo e amarlo. Nei cinque anni da consigliere e nei due da segretario politico del mio partito credo di aver appreso tante cose. La passione che mi ha spinto fin qui, ha sostenuto la fatica di mille ore di riunione, di altrettante ore al telefono, di tante notti a letto tardi, dei tanti momenti tolti alla mia famiglia. Ora che siamo arrivati al traguardo è una bellissima sensazione dire: ABBIAMO VINTO! Guardando il video in cui abbiamo appreso del risultato finale mi vengono i brividi. Il nostro risultato è stato davvero grandioso in Città. Ottenere oltre il 40% dei consensi come partito è stato un risultato davvero grandioso che premia tutte le fatiche del gruppo. Ho iniziato a far politica quando il PD era nato da poco, trovarmi qui nove anni dopo ad aver contribuito alla vittoria del circolo di cui sono segretario, mi rende molto felice ed orgoglioso di far parte di questo gruppo. A tutti i nostri iscritti va il mio più grande ringraziamento. Un grande ringraziamento va anche al nostro candidato Sindaco, Francesco Casciano, con cui ho affrontato questa campagna elettorale. Sono stati momenti molto complicati ma siamo riusciti a superarli condividendo molte fatiche. Fortunatamente siamo riusciti ad alleggerire la tensione grazie a quella giusta quantità di ironia che nei momenti difficili non guasta mai. Ora però è il momento di rimboccarsi le maniche ed iniziare ad occuparci di Collegno che è rimarrà sempre la NOSTRA CITTA’.

Gianluca Treccarichi

Add Comment