PROSEGUONO I LAVORI DI AMMODERNAMENTO DELLA PISCINA BENDINI.

I lavori di riqualificazione della Piscina Bendini sono giunti all’intervento più impattante: la rimozione del vecchio tetto in cemento armato. A breve si predisporrà la posa della nuova copertura in legno lamellare. In questo periodo si riscontrano diverse difficoltà di approvvigionamento di materie prime, quindi tutti i cantieri affrontano inevitabilmente alcuni problemi. Per questa ragione sono sottoposti a costante controllo da parte dell’Amministrazione che ne segue i giornalieri sviluppi. Le lavorazioni sono state rallentate dell’istruttoria del GSE per l’assegnazione del Conto Termico che però a conti fatti ha concesso un cospicuo finanziamento per l’opera che ammonta a euro 353.000 euro, visto il valore ambientale prodotto. Il termine dei lavori è previsto per fine anno. Questo radicale intervento di ammodernamento ci permetterà di riqualificare dal punto di vista sismico ed energetico la storica Piscina Comunale Bendini dandole nuova vita, migliorandola e rendendola a ridotto impatto ambientale. Il progetto del progressivo ammodernamento degli edifici comunali procede senza sosta, con risorse del comune e molte altre risorse reperite da finanziamenti, grazie al lavoro ed alla professionalità degli uffici tecnici comunali. Questo piano strategico di manutenzione straordinaria di alcuni edifici comunali contribuirà a rendere la nostra città sempre più moderna e in grado di fornire ai nostri cittadini strutture e servizi sempre più sicuri, all’avanguardia e ecosostenibili

Add Comment